Sara Palmieri parte con il gluten free da Diego Vitagliano

Sara Palmieri è sinonimo di qualità nel mondo della pizza senza glutine. Dopo l’esperienza parigina, i premi raccolti in giro per concorsi, la presenza nelle più importanti manifestazioni italiane, ha deciso di mettere le radici in una pizzeria. Che la pizzeria in cui ha cominciato a impastare sia la 10 di Diego Vitagliano, non è un caso. Diego è uno dei giovani pizzaioli che sta dando lustro alla pizza napoletana, con uno sguardo attento alle innovazioni, senza dimenticare le origini.

sara-palmieri-diego-vitagliano-sala

Quando Sara Palmieri e Diego Vitagliano, prima dell’estate, hanno deciso di intraprendere questo percorso insieme, ho intuito che era la strada giusta per entrambi. Diego si è immediatamente attivato per realizzare le modifiche del suo locale, iniziando i lavori di adeguamento, creando uno spazio dedicato alle sole pizze senza glutine. All’interno di questo laboratorio dedicato c’è un forno a legna e saranno a breve installate altre attrezzature, come la friggitrice.

sara-palmieri-diego-vitagliano-senza-glutine

Il menu gluten free

Al momento sono disponibili 2 fritti, tris di montanarine e scugnizzi napoletani, 14 pizze, 4 dolci e 2 birre. Nonostante sia già un menu ricco, l’intenzione di Sara e Diego è quella di ampliare l’offerta con ulteriori piatti della tradizione napoletana, a partire dai fritti. Anche la carta delle birre sarà incrementata per avere maggiori possibilità di abbinamento con i piatti proposti.

sara-palmieri-diego-vitagliano-pizza-fritta
Tris di montanarine con genovese e ragù napoletano
L’assaggio

Ieri è stato il primo giorno di lavoro di Sara Palmieri, quindi sono andato subito a provare la sua pizza nella nuova sede di 10 di Diego Vitagliano. Per onorare le origini di Sara, ho ordinato la pizza Irpina, la cui farcitura prevede il fiordilatte, le patate (che nella versione definitiva saranno viola), funghi porcini, caciocavallo podolico, tartufo nero e basilico.

sara-palmieri-diego-vitagliano-pizza-senza-glutine
La pizza Irpina

L’impasto è leggerissimo, come sempre accade nelle pizze di Sara. Ben lievitato, alveolato e cotto in maniera impeccabile. La farcitura, pur vedendo insieme ingredienti “forti” come i porcini, il caciocavallo podolico e il tartufo, è risultato molto equilibrato, con la netta distinzione dei singoli ingredienti.

sara-palmieri-diego-vitagliano-1

Credo che il lavoro intrapreso da Diego Vitagliano abbia trovato con Sara Palmieri la chiusura del cerchio rispetto all’offerta gastronomica oggi necessaria. Quando due pizzaioli parlano lo stesso linguaggio, basta davvero solo uno sguardo per intendersi. Quello sguardo ieri sera l’ho visto e il risultato di questa complicità la si vede nel piatto. Da persona curiosa quale sono, dovrò approfondire nei prossimi giorni il menu, visto che mi è rimasta la voglia di una pizza farcita con la genovese. Un motivo in più per ritornare alla pizzeria 10.

 

10 di Diego Vitagliano

Via Nuova Agnano, 1 – Napoli

081 18581919